BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

SUPERCOPPA/ Inter, Rocchi e Matuzalem ti puniscono. Le pagelle dei nerazzurri (Lazio-Inter 2-1)

Pubblicazione:sabato 8 agosto 2009

milito_inter_R375x255_08ago09.jpg (Foto)

INTER-LAZIO 1-2 (primo tempo 0-0)

 

MARCATORI: Matuzalem (L) al 18', Rocchi (L) al 21', Etò'o (I) al 33' s.t.

 

INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Lucio, Chivu, Zanetti; Muntari (39' s.t. Suazo), Cambiasso, Motta (25' s.t. Balotelli); Stankovic (dal 25' s.t. Vieira); Etò'o, Milito. (Toldo, Cordoba, Santon, Quaresma, Mancini). All: Mourinho.


LAZIO (4-3-1-2): Muslera; Lichtsteiner, Diakite, Siviglia, Kolarov; Brocchi, Baronio (8' st Dabo), Mauri; Matuzalem (36' s.t. Cribari); Rocchi (27' s.t. Cruz), Zarate. (Bizzarri, Radu, Eliseu, Foggia). All. Ballardini.

 

ARBITRO: Morganti.

 

NOTE: spettatori 50.000 circa, ammoniti Muntari, Matuzalem, Maicon, Chivu. Recupero: 1' p.t., 5' s.t.

 

 Le pagelle dei nerazzurri

 

 

Julio Cesar 5,5: nel primo tempo compie un'ottima parata sul tiro di Zarate, ma sul secondo goal della Lazio si trova colpevolmente fuori porta, lasciando a Rocchi la possibilità di scavalcarlo con un pregevole pallonetto.

 

Maicon 6: non è ancora il giocatore devastante che conosciamo, è ancora troppo imballato.

 

Lucio 7: uno dei migliori in campo, dimostra di essere già in piena forma, sicuramente un acquisto importante.

 

Chivu 5: non ha giocato male, ma il goal di Rocchi è frutto di un suo grave errore di posizione, con il laziale che parte in linea e trafigge Julio Cesar. Dopo lo sbaglio non si riprende più.

 

Zanetti 6: un primo tempo "timido", un secondo tempo d'arrembaggio. Gioca in un ruolo non suo, ma svolge come sempre il proprio lavoro in maniera encomiabile.

 

Muntari 5,5: troppi errori in fase d'impostazione, meglio quando aggredisce l'avversario. Pesa l'errore nel primo tempo, solo davanti a Muslera, quando ha sparato alto una ghiotta occasione.

 

Thiago Motta 5: sarà per il suo fisico possente, ma sicuramente non ha brillato, è apparso lento ed impacciato.

 

Cambiasso 6: solito lavoro "sporco" in mezzo al campo, anche se non è ancora al 100%.

 

Stankovic 6,5: ha sbagliato tanto in fase realizzativa ma è stato una costante spina nel fianco della difesa laziale.

 

Milito 6: passo indietro rispetto alle precedenti prestazioni, ma comunque è sembrata a buon punto l'intesa con Eto'o. Segna ma il guardalinee annulla (giustamente) la rete del possibile pareggio.

 

Eto'o 7: oggi si è visto cosa può fare l'ex punta del Barcellona. Ha svariato su tutto il fronte d'attacco, impostando, servendo assist, creando il pericolo dal nulla e segnando un pregevole goal, anche se qualche minuto prima aveva sbagliato una rete non difficile. Un ottimo biglietto da visita comunque.

 

Suazo 6,5: è entrato nel finale e si è fatto notare particolarmente per le sue accellerazioni, soprattutto mettendo in crisi l'out destro della Lazio.

 

Balotelli 6,5: suo l'assist per il goal di Eto'o, è entrato deciso per dimostrare a Mourinho che lui c'è.


Vieira s.v. All.

 

Mourinho 6: si è vista una bella Inter, più brillante nel secondo tempo, con azioni palla a terra, cercando di sfruttare le occasioni da rete. Nel finale ha avuto il coraggio, come sempre, di schierare le quattro punte, per cercare di recuperare il risultato.


(Claudio Ruggieri)


GUARDA LA SINTESI DELLA PARTITA



© Riproduzione Riservata.