BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Pasqualin e il mercato estivo 2009: «Inter sei la regina, Napoli che peccato e Diego…»

Contattato in esclusiva dalla redazione de ilsussidiario.net il famoso procuratore Claudio Pasqualin

Quagliarella_R375_2apr09_phixr.jpg(Foto)

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO – Il mercato estivo 2009 è ormai in vacanza. Molti gli affari portati a termine così come quelli sfumati. Per avere un bilancio generale sulle trattative concluse in questa calda estate, è intervenuto in esclusiva ai microfoni de Ilsussidiario.net, il noto agente Claudio Pasqualin.

Regina del mercato incontrastata è stata l’Inter, che secondo il procuratore ha realizzato non soltanto il miglior mercato ma anche quello migliore dal punto di vista qualità/prezzo. Se è vero infatti che ha ceduto Ibrahimovic, è vero anche che ha acquistato fior fiori di giocatori a prezzi "stracciati", se si pensa in particolare a Sneijder ed Eto’o. Secondo Pasqualin, invece, chi poteva fare di più era il Napoli, che nonostante l’importante campagna acquisti, poteva sferrare qualche altro colpo, in particolare sulla fascia sinistra.

Diego è invece eletto il miglior acquisto in assoluto mentre Pastore, giovane del Palermo, è considerato la possibile sorpresa della stagione. Male il Milan che ha perso Kakà, considerato dal procuratore la più grave perdita della Serie A. A dispetto dei pochi affari faraonici, comunque, Pasqualin è contento del bilancio del calciomercato estivo: «E’ stato un mercato decoroso – spiega l’agente - che a dispetto della crisi economica ha tenuto viva l’attenzione dei tifosi e ridato vigore al mondo del calcio che sembra sempre agonizzante ma poi puntualmente si riprende».

© Riproduzione Riservata.