BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Italia, finalmente! Le pagelle degli azzurri (Italia-Bulgaria 2-0)

Pubblicazione:

Iaquinta_ita_R375_9set09.jpg

 

ITALIA-BULGARIA 2-0
(primo tempo 2-0)

MARCATORI: Grosso (I) all’11’, Iaquinta (I) al 40’ p.t.

ITALIA (4-3-1-2): Buffon; Zambrotta, Cannavaro, Chiellini, Grosso; Camoranesi, De Rossi, Marchisio (dal 28’ s.t. Pepe); Pirlo; Gilardino (dal 13’ s.t. Rossi), Iaquinta (dal 37’ s.t. D’Agostino). (Marchetti, Legrottaglie, Santon, Di Natale). All. Lippi.

BULGARIA (4-4-2): Ivankov; Manolev, I. Stoyanov, Angelov, Kishishev; Yankov (dal 28’ s.t. Domochiyski), Sarmov, S. Petrov, M. Petrov (dal 18’ s.t. Georgiev); Berbatov, Rangelov (dal 18’ s.t. Bojinov). (Petkov, Minev, Nikolov, Iv. Stoyanov). All. Stoilov.

ARBITRO: Meyer (Ger).

NOTE: spettatori 25 mila circa. Ammoniti Yankov e Cannavaro. Angoli 4-4. Recuperi: 1' e 3'.

 

Buffon 7 Una sola parola: sicurezza, almeno tre parate deterimnanti, una su tutti quella sull'1 a 0, quando la Burlgaria cercava il pareggio

 

Zambrotta 6.5 Stasera la gamba è buona, stantuffa alle spalle di Camoranesi e anche se non ha più la lucidità di un tempo la sua prova è efficace

 

Cannavaro 7 Berbatov non è un clinte facile, anche lui come Zambrotta non ha lo smalto di un tempo ma non sbaglia praticamente nulla

 

Chiellini 6.5 Gioca con la mazza respingendo gli attacchi bulgari, gli manca un po' di esperienza, che si nota in qualche errore di posizione. L'affiatamento con Cannavaro, che si perfezionerà durante la stagione può essere una delel chiavi in vista dei Mondiali

 

Grosso 7.5 Grande prova, impreziosita dal gol, che essendo arrivato su assist di Pirlo fa tornare alla mente suggestioni mondiali... 

 

Camoranesi 6.5 Come per magia dopo numerose prestazioni deludenti sembra ritrovare la verve di un tempo, duetta bene con i centrocampisti, si inserisce, punge

 

De Rossi 7 Una gara a sudare e a sacrificarsi per i compagni. Tatticamente è impagabile e si dimostra assolutamente fondamentale per gli equilibri del centrocampo

 

Marchisio 6.5 Corre, sbagli apoco o niente e sfiora il gol. Seconda partita in azzurro, ma sembra giochi lì da anni, una buona notizia per Lippi

 

Pepe sv

 

Pirlo 7,5 Anche lui esce dal torpore delle ultime partite, con il Milan e con la Nazionale. Partita vivace, lucida e propositiva, impreziosita da un assist

 

Gilardino 6 Non segna ma lotta e non si muove male. L'intesa con Iaquinta può dare spunti interessanti a Lippi

 

Rossi 6 Cerca il gol, ma quando entra in campo il forcing azzurro si è esaurito

 

Iaquinta 7 Una partita da Iaquinta, con grande voglia e determinazione trova un gol dopo alcune occasioni che si era creato egregiamente ma che aveva sprecato sotto porta

 

D’Agostino sv



© Riproduzione Riservata.