BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

ESCLUSIVA/ Ravanelli su Lazio-Juventus: «Sfida aperta… Scudetto alla Juve e Lazio rivelazione»

FABRIZIO RAVANELLI, ex grande attaccante di Juventus e Lazio racconta la sfida di questa sera

ravanelli_champions_R375x255_17gen09.jpg (Foto)

Abbiamo chiesto a FABRIZIO RAVANELLI, ex grande attaccante di Juventus e Lazio, in esclusiva per ilsussidiario.net, un pronostico sulla sfida di questa sera tra le sue ex squadre.


Ravanelli, lei è stato un ex sia della Lazio che della Juventus e sabato sera le due formazioni si incontreranno: se dovesse fare un pronostico?

E’ molto difficile fare un pronostico perché sarà sicuramente una gara molto aperta. Sulla carta parte leggermente favorita la Juventus visto anche lo stato di forma fisico dei bianconeri. Sono convinto comunque che anche la Lazio possa dire la sua. Il problema sarà la mancanza di Maurito Zarate che sicuramente favorirà la Vecchia Signora.

 

Secondo lei che tipo di gara sarà?

Una gara d’attacco per entrambe le formazioni e con molti gol. Per il bene del calcio e dei tifosi, inoltre, mi augurò che le due squadre regalino molto spettacolo e soprattutto una serata di grande calcio.

 

La Lazio, con la vittoria della Supercoppa a Pechino, è partita alla grande: potrebbe essere la sorpresa dell’anno?

Penso proprio di si. Lotito e la Lazio ci hanno dimostrato negli ultimi anni che la squadra può fare grandi cose. Visto che da giocatore ho vinto lo scudetto sia con la Juventus che con la Lazio spero che i bianconeri possano vincere il campionato e che la Lazio possa essere la vera rivelazione di questa stagione.

 

Quindi la Juventus è ormai all’altezza dell’Inter?

Decisamente sì.

© Riproduzione Riservata.