BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan, emergenza gol in attacco, quanti rimpianti per Luis Fabiano e Dzeko!

Pubblicazione:

dzeko_R375x255_15giu09.jpg

CALCIOMERCATO MILAN – Il Milan visto nelle prime tre gare della stagione ha mostrato indubbiamente una carenza di gol nel reparto avanzato. Al di fuori del giovanissimo Pato, autore di una doppietta contro il Siena e di qualche buona giocata contro Inter e Livorno, il resto è vicino allo zero assoluto. Malino Borriello così come Huntelaar. Per l’attaccante italiano due occasioni poi l’infortunio, per l’ex Real Madrid, la grande chance di Livorno sprecata. È vero, siamo appena all’inizio della stagione, ma la situazione inizia a destare preoccupazione negli ambienti rossoneri.

 

E a due settimane dalla fine del mercato aumentano i rimpianti per un mancato acquisto di peso nel reparto offensivo. I rossoneri sono stati vicinissimi ad acquistare il bomber del Wolfsburg Edin Dzeko. L’operazione sfumò per il volere dello stesso giocatore ma vi è la sensazione che qualcosa in più si potesse fare. Situazione molto simile per Luis Fabiano. Il Siviglia chiedeva 20 milioni di euro, il Milan ne offriva 14, ma i rossoneri non hanno voluto alzare la posta sapendo benissimo che a 16/18 milioni l’affare si poteva concretizzare. Intanto, il bomber del Siviglia, continua a realizzare reti pesantissime con la maglia della Nazionale.

 

A San Siro è quindi approdato Huntelaar, buon giocatore per carità, ma reduce da stagioni a basso livello. I rossoneri saranno quindi costretti a tirar fuori dal cilindro il solito “effetto a sorpresa” Pippo Inzaghi, ma gli anni passano anche per lui e prima o poi, il giocatore, appenderà le scarpe al chiodo.



© Riproduzione Riservata.