BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calcio: la Premier League promuove le quote verdi

Obbligo di avere in rosa almeno otto giocatori delle giovanili

Dal prossimo anno ogni club della massima serie inglese dovra' avere in rosa almeno otto calciatori cresciuti nelle giovanili.

Questa la decisione presa dalla Premier League per dare spazio ai giovani talenti, soprattutto inglesi e gallesi, ha spiegato il direttore generale Richard Scudamore. Affinche' un calciatore sia considerato un ''prodotto'' del settore giovanile, dovra' essere stato tesserato per almeno tre anni nello stesso club in un'eta' compresa tra i 16 e i 21 anni.

© Riproduzione Riservata.