BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Juventus, iniziata l’operazione Chamakh: il suo procuratore ieri a Torino

Il club bianconero guarda all’attaccante marocchino del Bordeaux per il post-Trezeguet

chamakh_R375x255_29giu09.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO JUVENTUS – E’ iniziata, anche se molto timidamente, l’operazione Chamakh in casa Juventus. L’agente del giovane marocchino era presente ieri a Torino per assistere alla gara fra i bianconeri e i girondini. Il potente Pierre Frelot, da come riporta Tuttosport, ha tenuto un’informalissima conversazione con il ds della Juventus Alessio Secco. Nulla di particolarmente rilevante ma semplicemente un modo per mantenere i contatti con il giocatore. Il direttore sportivo della Vecchia Signora sa infatti che sul giocatore vi è anche l’Arsenal, squadra che in’estate è stata ad un passo dal grande acquisto.

Anche la Juventus ci provò durante il mercato estivo ma poi tutto sfumò vista la decisione di Trezeguet di rimanere a Vinovo. Ora la situazione potrebbe cambiare anche perché Chamakh ha il contratto in scadenza il prossimo giugno e Trezeguet ha comunicato il suo addio. «La Juventus è una grandissima squadra – ha detto l’attaccante martedì - e l’idea di venire a giocare qui mi affascina di sicuro, anche se penso sia prematuro parlarne. So che stanno cercando un erede di Trezeguet e sono contento che possano pensare anche a me». Secco non vuole lasciarsi sfuggire l’occasione ed è pronto ad intavolare una vera e propria trattativa.

© Riproduzione Riservata.