BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CHAMPIONS LEAGUE/ Inter, Eto'o: «Strana sensazione giocare contro il Barca»

Il camerunense commenta il primo incrocio con il Barcellona, squadra con cui ha giocato negli ultimi 5 anni

Eto_o_R375_16set09.jpg(Foto)

E' stata una serata difficile quella di ieri per Samuel Eto'o, il nuovo attaccante nerazzurro che  ieri ha incontrato per la prima volta la sua ex squadra, il Barcellona. Proprio il camerunese, al sito del quotidiano spagnolo Marca, ha spiegato quanto sia stato strano giocare subito contro la sua ex squadra.

«All'inizio è stato strano - ha ha spiegato a Marca -, perché sono stato con il Barça per molto tempo. Ma è normale sentirsi. Passati 3-4 minuti ho cominciato a sentirmi meglio, mi sono concentrato sulla partita, che è stata molto difficile, perchè abbiamo giocato contro la miglior squadra europea. La cosa più importante era non perdere e abbiamoa vuto anche la chansce di vincere, ma siamo soddisfatti per il punto ottenuto». Poi l'ammissione: «loro hanno giocato meglio. Hanno giocatori importanti e una grande mentalità. Messi poi è il giocatore migliore, è il Maradona dei nostri  giorni».

© Riproduzione Riservata.