BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MILAN/ Ronaldinho si “autoesclude”: ha la febbre

Pubblicazione:sabato 19 settembre 2009

ronaldinhoR375_06ott08.jpg (Foto)

MILAN – Con grande probabilità Ronaldinho non prenderà parte alla partita casalinga del Milan contro il Bologna. Il numero 80 rossonero ieri non si è infatti allenato per febbre e la sua presenza in campo domenica pomeriggio è molto incerta. Una notizia che farà disperare pochi ed in particolare Leonardo, visto lo stato di forma esaltante di Clarence Seedorf, a discapito proprio del Gaucho.

 

Intanto, ieri, il preparatore atletico del Milan, Daniele Tognaccini, ha parlato dello stato fisico di Dinho: «Ronaldinho è nella miglior condizione fisica da quando è al Milan – spiega - e parlo di parametri atletici. A partire dal presidente in giù, tutti lo stanno stimolando. Dal punto di vista fisico non gli manca niente per tornare quello che era. Lo scorso anno per diversi motivi non poteva esserlo: arrivava da un infortunio, poi era andato dalle Olimpiadi, poi aveva subito giocato e dopo il lavoro invernale si era fatto male al tallone. Quest’anno per un mese abbiamo fatto un lavoro ottimale e da un punto di vista è nelle condizioni ottimali».

 

Scontata a questo punto la domanda: se la forma fisica di Dinho è al top, cosa manca al “Dentone” per ritornare ai fasti di un tempo? A voi la risposta.



© Riproduzione Riservata.