BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, Inter e Juventus, il mercato che verrà: Dzeko, Mexes, Pandev, Rossi e Sergio Ramos

Già stabilite le linee guida per il mercato del 2010 delle tre società di punta italiane

dzeko_R375x255_15giu09.jpg(Foto)

CALCIOMERCATO MILAN, INTER E JUVENTUS – Il calciomercato estivo si è concluso da poco più di 60 ore ma già si pensa al prossimo anno. I ritmi attuali del mercato e la forte concorrenza non lasciano infatti spazio all’improvvisazione, ed è per questo che le big si stanno già muovendo per programmare tutte le mosse.

La squadra che con grande probabilità interverrà maggiormente sul mercato sarà il Milan. Il nodo terzini sarà sempre all’ordine del giorno ed almeno che non venga rispolverato un Oddo stile Lazio o che Antonini non diventi di colpo un fenomeno, il club milanese sarà costretto ad intervenire. Con un piccolo sacrificio, circa 20 milioni di euro, ci sarà a disposizione Sergio Ramos, desiderio mai nascosto dal patron Berlusconi. Il terzino destro spagnolo sarà obbligato all’esame di maturità durante questa stagione ed è stato già avvisato che qualora dovesse fallire, verrà messo sul mercato senza pensarci.

A Milanello, inoltre, potrebbe arrivare anche un altro obiettivo di vecchia data, quel Dzeko seguito per tutta l’estate e convinto poi dal Wolfsburg a rimanere. Il club tedesco difficilmente si ripeterà e soprattutto difficilmente andrà lontano in Champions League. Per questo motivo è probabile che il giocatore, la prossima estate, venga definitivamente attratto dal prestigio dei rossoneri. In uscita invece Jankulovski, Dida, Kaladze e Filippo Inzaghi, che con grande probabilità appenderà definitivamente le scarpe al chiodo.

Anche la Juventus ha già qualche obiettivo nel mirino e quello più prestigioso porta il nome di Philippe Mexes. Il giocatore piace moltissimo allo staff bianconero e soprattutto sarebbe l’erede di Fabio Cannavaro. Il francese insieme a Chiellini formerebbe una coppia solidissima e impenetrabile. Presumibile invece la cessione di Trezeguet e il probabile ritiro di Del Piero dopo i Mondiali. La Juventus punterebbe quindi tutto su Giuseppe Rossi, vera punta di diamante della campagna acquisti del 2010, nonché colui che prenderà il trono del Pinturicchio.

Chi interverrà poco sarà invece l’Inter. La corazzata nerazzurra è già ampiamente completa sia in campo che in panchina. Probabile l’arrivo, già sventolato, di Pandev e quello di un difensore centrale, magari quel Simon Kjaer del Palermo che quest’anno è voluto rimanere in Sicilia ma che dall’anno prossimo sarà libero di andarsene.

© Riproduzione Riservata.