BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, Inzaghi senza rinnovo? A gennaio potrebbe andare via

Lo scenario è suggerito dal Corriere dello Sport, ora la palla al Milan: rinnovare o rischiare

CALCIOMERCATO MILAN - Mentre si può tirare almeno per questa settimana un respiro di sollievo per la vittoria (grazie a un Seedorf che da quando ha allacciato gli scarpini è diventato un fenomeno), anche se di misura, ottenuta in campionato contro un Bologna che ha racimolato fin qui solo due pareggi, in via Turati stanno arrivando strani segnali legati al calciomercato.

La "suggestione" forse imbeccata indiscrezioni vicine ad ambienti rossoneri, è arrivata dal Corriere dello Sport che legge nel contratto in scadenza nel 2010 di Pippo Inzaghi il segnale che il bomber rossonero potrebbe lasciare l'Italia per le sirene di qualche altra grandissima squadra europea.

La Champions è diventata sempre più l'ossessione per tutti i presidenti di una grande squadra di europea e aver Pippo in versione coppa fa gola a tutti. Per continuare a questi grandissimi livelli sembra infatti che Inzaghi sia disposto ad accettare un impegno con il contagocce sul palcoscenico europeo. La palla va al Milan, dato che l'attaccante a gennaio potrebbe teoricamente svincolarsi. E anche in un Milan che voglia puntare sui giovani, SuperPippo è fondamentale.

© Riproduzione Riservata.