BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

JUVENTUS/ Bianconeri con una sola rete subita come nel 2005, merito di un super Buffon

Il portiere della Nazionale ha ritrovato lo smalto di un tempo ed ora è di nuovo il numero uno al mondo

Buffon_R375_26apr09_phixr.jpg(Foto)

JUVENTUS – La Juventus vola e grazie ai tre punti contro il Livorno ottiene la quarta vittoria consecutiva e la conseguente testa della classifica. Una Vecchia Signora rinnovata, quella targata 2009/2010, grazie anche ad un Gigi Buffon ritrovato. Il portiere della Nazionale appare infatti in forma come non si vedeva da un po’, precisamente, da prima dei fastidiosi infortuni alla schiena. Una sola rete nelle prime quattro giornate come non accadeva dalla Juventus di Capello 2004/2005.

Un bottino migliore rispetto al suo esordio in campionato del 31enne portiere, datato 1997-1998, ed anche rispetto alla sua prima stagione in bianconero, quando di reti ne subì due nei primi 4 match del campionato. Un Buffon ritrovato, un bene per la Juventus ma un incubo per gli avversari: «Gigi è il portiere più forte del mondo – ha detto Lucarelli sabato sera - per fortuna ti capita di incontrarlo solo due volte a campionato».

© Riproduzione Riservata.