BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIO/ Maroni, ancora rischi violenza negli stadi

Responsabile Viminale, dati mostrano lieve incremento dei feriti

I dati delle prime 3 giornate fanno ritenere 'attuale e concreto' il rischio di una ripresa della violenza negli stadi. Cosi' Roberto Maroni. Secondo il ministro dell'Interno c'e' infatti, rispetto alla stagione scorsa, 'un lieve incremento degli incontri con feriti, dei feriti tra i civili e dei denunciati. L'attenzione quindi va sempre tenuta alta e vanno trovate nuove vie per garantire massima sicurezza, dentro e fuori gli stadi'.

© Riproduzione Riservata.