BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIO VIOLENTO/ Restano in carcere due ultra' dell'Atalanta

Arrestati per i tafferugli prima della partita con il Catania

Restano in carcere, in attesa del processo fissato per il 3 ottobre, 2 dei 3 ultra' dell' Atalanta arrestati mercoledi' sera a Bergamo. Gli arresti erano stati disposti dopo i tafferugli scoppiati nei pressi dello stadio, prima di Atalanta-Catania. La custodia cautelare e' stata motivata dalla 'straordinaria gravita' dei fatti, mossi da un'assurda fede calcistica'. Il terzo arrestato e' stato invece scarcerato e resta ora indagato a piede libero.

© Riproduzione Riservata.