BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Milan, Pato prolunga con i rossoneri: contratto fino al 2014 a 2,5 milioni di euro a stagione

Il giovane brasiliano ha prolungato il proprio contratto con il Milan a discapito delle voci che lo volevano deluso dal mancato trasferimento al Chelsea

pato_triste_R375_29ago09.jpg (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Si prolunga il matrimonio fra Pato e il Milan. L’attaccante brasiliano ha infatti firmato ieri il rinnovo del contratto fino al 2014 a 2,5 milioni di euro a stagione. Un bel passo in avanti per il talentino verdeoro che prima percepiva “solo” 1 milione annuo. Un segnale, quella mandato dal Milan, sia al calciatore ma anche all’opinione pubblica, un messaggio che fra le righe indica: noi puntiamo su di te, sei tu il futuro della nostra squadra. Proprio così, perché dopo l’addio di Kakà dello scorso giugno, è diventato Pato la vera futura stella del Milan. Il brasiliano, però, sta vivendo questo momento un po’ in apnea.

Forse preoccupato dalla prima vera stagione da “responsabile” o forse distratto dalle continue voci di mercato e dalla avance di Carlo Ancelotti, il giocatore sta deludendo, e domani sera col Bari dovrebbe partire dalla panchina. I compagni di squadra stanno cercando di spronarlo perché Pato è solo l’ombra del giocatore veloce, rapido e cecchino dei tempi migliori. Ora, con un bel rinnovo in tasca, il brasiliano deve dimostrare di valere quelle cifre: il periodo da baby è finito, deve iniziare quello da star.

© Riproduzione Riservata.