BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA CALCIO/ Galli: la Fiorentina e i Della Valle, la crisi del Milan e Buffon, il miglior portiere di sempre

Pubblicazione:

dellavalle_andrea_diego_R375x255_24set09.jpg

Giovanni Galli ex portiere di Fiorentina e Milan, racconta le sue ex squadre e stila la classifica dei migliori portiere, dove spicca Buffon, probabilmente il più forte di tutti i tempi


Galli cosa pensa della situazione della Fiorentina, c'è un distacco tra la città e la società?

No, mi sembra che la città sia molto attaccata a questo club. Forse però c'è meno entusiasmo dopo le ultime campagne acquisti che hanno visto le cessioni di Pazzini lo scorso gennaio e di Felipe Melo quest'estate. Il pubblico viola è molto passionale e vorrebbe sempre che la Fiorentina fosse ai vertici.

 

Come giudica l'operato dei Della Valle a Firenze?

Direi ottimo. Hanno portato la squadra dalla C2 alla Champions per due stagioni consecutive. Hanno fatto certamente un lavoro esaltante.


E allora perchè si parla di cessione della società?

Questo bisogna chiederlo direttamente ai Della Valle. Solo loro sanno cosa hanno in mente veramente...


Cosa pensa invece del progetto della "Cittadella"?

E' un'operazione molto positiva, che penso faccia bene a tutta Firenze.

 

Parliamo di un'altra squadra a cui lei è molto legato, il Milan. Può riprendersi o è una crisi irriversibile?

Il Milan può certamente riprendersi, ci sono tutti i presupposti visto che ha dei giocatori di ottima caratura. Basta pensare a Ronaldinho... ma se lui vorrà potrà ancora una volta dimostrare tutto il suo valore.


La situazione attuale è da imputare ai giocatori o a Leonardo?

L'allenatore di certo non ha colpe. I giocatori mi sembrano invece stanchi mentalmente. Scendono in campo senza quella grinta che un calciatore dovrebbe avere. Senza quella voglia e quella cattiveria che ha invece ha dimostrato Abate, un giovane che vuole mettersi in evidenza.


Non ci sono quindi reparti della squadra più carenti tecnicamente?

Non parlerei di crisi di questo o di quel reparto. Ripeto, si tratta soprattutto di stanchezza mentale, sembra che sbaglino il modo in cui affrontano le partite.

 

Parliamo di portieri, in Serie A sono sempre di più quelli stranieri. E' finita la nostra scuola dei numeri uno?

No, è solo un momento così. Quasi un fatto ciclico. Prima si compravano attaccanti, ora si comprano portieri. La scuola italiana non è assolutamente finita.


I tre migliori portieri del mondo chi sono?

Julio Cesar, Buffon e Casillas. Sanno essere determinanti nelle squadre in cui giocano e sono di primaria importanza.

 

Tra i giovani portieri italiani chi vede bene? C'è un nuovo Buffon?

Mi piacciono molto Marchetti e Consigli. Ma un nuovo Buffon non lo vedo, anche perchè il portiere della Juventus è unico, irripetibile.

 

E' il migliore in assoluto?

E' il miglior portiere del mondo, anzi della storia del calcio. Ancora adesso fa la differenza quando entra il campo. Un autentico fuoriclasse...

 

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.