BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIO/ Juventus, Amauri non segna da febbraio ed ora è crisi vera

Pubblicazione:lunedì 28 settembre 2009

amauriR375_27ott08.jpg (Foto)

CALCIO – Il pareggio di ieri pomeriggio fra Juventus e Bologna ha fatto registrare l’ennesima prestazione negativa di Amauri. Il bomber brasiliano non segna in campionato dal 15 febbraio 2009, gol contro la Sampdoria, ed inizia a risentire anche psicologicamente di questa situazione. L’attaccante verdeoro fatica infatti a superare i difensori avversari anche nell’uno contro uno, vero marchio di fabbrica dell’ex-Palermo. Una situazione, quella di Amauri, che inizia ad essere preoccupante anche perché le reti del brasiliano mancano moltissimo alla Juventus.

 

Ferrara vuole puntare su di lui ma è pronto anche a dargli una gara di riposo nella sfida contro il Bayern, per evitare ulteriori “appesantimenti”. «È un dato oggettivo che da 7 mesi non segna. Ma è altrettanto vero - sottolinea il ds Secco - che il suo lavoro è di assoluta importanza per il resto della squadra perché è un giocatore che sfianca le difese avversarie. È chiaro che un attaccante deve anche segnare, e in questo momento Amauri non sta segnando, però per noi non è un problema, va benissimo il lavoro che sta facendo, gli attaccanti vivono dei periodi in cui ogni cosa riesce e altri in cui nonostante l’impegno che ci si mette non vengono fuori i gol».



© Riproduzione Riservata.