BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Inter, caso Eto’o-Barcellona, per Boix: «Finirà tutto in tribunale…»

Pubblicazione:

Etoo1_R375_21lug09.jpg

CALCIOMERCATO – Arrivano aggiornamenti per quanto riguarda il caso Eto’o-Barcellona. Ricordiamo che il camerunese ha chiesto pubblicamente ai bluagrana una buonuscita di circa 3 milioni di euro, pari al 15% del costo del suo cartellino, soldi che naturalmente i campioni d’Europa non hanno intenzione di versare.

 

A riguardo ha parlato a Com Radio il vicepresidente economico del club catalano, Joan Boix: «Noi crediamo di aver ragione e lui altrettanto – spiega il dirigente - quindi ci vorrà qualcuno che decida se il Barcellona deve pagare. Credo comunque che le possibilità per Eto'o siano remote». Secondo quanto si legge sul regolamento spagnolo, il compenso del 15% può essere ottenuto solo per i trasferimenti a livello nazionale.

 

Il caso precedente di Luque, che si trasferì dal Deportivo al Newcastle, e che ricevette comunque la percentuale, fa ben sperare l’attaccante nerazzurro.



© Riproduzione Riservata.