BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Milan, Galliani difende la mancata cessione dei veterani: «Stampa e tifosi mi avrebbero accusato…»

Adriano Galliani parla della permanenza nel club rossonero di Gattuso, Pirlo e Ambrosini, vecchia guardia della società.

gallianiR375_09dic08.JPG (Foto)

CALCIOMERCATO MILAN – Adriano Galliani ha parlato di calciomercato ed in particolare della mancata cessione negli ultimi anni dei veterani Pirlo, Ambrosini e Gattuso.

I tre hanno mostrato un evidente calo di forma nelle ultime stagioni e sarebbero stati vicini alla cessione, poi puntualmente bloccata. «Se nel Milan giocano ancora tanti elementi che erano in campo anche a Manchester - dice Galliani al Corriere dello Sport - ci sono due motivi. Innanzitutto perché, da allora, quegli stessi calciatori ci hanno consentito di conquistare un'altra Champions, di raggiungere un'altra finale, una semifinale e un quarto di finale».

Il numero due rossonero ha poi aggiunto: «Se, in questi anni, magari proprio dopo Atene nel 2007, avessi solo provato a vendere uno tra i vari Gattuso, Pirlo e Ambrosini la stampa non mi avrebbe risparmiato critiche e accuse. Per non parlare della reazione dei nostri tifosi – conclude - che posso solo immaginare».

© Riproduzione Riservata.