BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

CALCIOMERCATO/ Milan e Roma, Perez racconta la trattativa Kakà poi confessa: «Volevo Ancelotti, Maldini e Totti!»

Pubblicazione:

Perez_Florentino_R375_16giu09.jpg

CALCIOMERCATO MILAN E ROMA – Intervistato in esclusiva da Sky Sport, il numero uno del Real Madrid Florentino Perez, parla di mercato e della trattativa Kakà: «Adriano Galliani è amico del Real, è amico mio personale, oltre che del Real – spiega lo spagnolo - così, quando gli chiesi se c'era la possibilità che mi vendesse Kakà…e c'è stata effettivamente, beh, abbiamo subito trovato l'accordo e con estrema soddisfazione da parte di entrambi».

 

Un Perez che avrebbe voluto fare altri acquisti in Italia: «Mi è sempre piaciuto molto Totti, ma i giocatori italiani come Totti è molto difficile che lascino i loro club – continua - Maldini mi è sempre piaciuto tantissimo, avrei voluto che giocasse nel Real, ma non tutto è possibile». I

 

nfine, un retroscena su Carlo Ancelotti, altro desiderio del patron delle Merengues: «Ancelotti lo conosco bene e ho un buona rapporto con lui. Ed è vero che ci sono stati dei momenti in cui abbiamo pensato che potesse diventare l'allenatore del Real, ma i tempi – conclude Perez - non combaciarono».



© Riproduzione Riservata.