BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

INTER/ Massimo Moratti non si ferma più: nuovo stadio per il 2014

Il patron nerazzurro pensa ad uno stadio di proprietà da 60 mila posti

Moratti_Massimo_R375_2ott08.jpg(Foto)

INTER – Sull’onda dell’entusiasmo, grazie anche agli ultimi successi in campionato, il patron nerazzurro Massimo Moratti sta pensando alla costruzione di un nuovo stadio. Uno stadio di proprietà da 60 mila posti che dovrebbe essere pronto per il 2014. Imitando le società di calcio spagnole e inglesi, che hanno costruito dei veri e propri stadi/musei/centri commerciali, Massimo Moratti vuole una nuova casa per la sua squadra, uno stadio iper tecnologico con tanto di poltroncine nominali, schermi al plasma, posti riscaldati ed altre chicche interessanti.

Costo dell’impresa, 300 milioni di euro, ammortizzabili però tramite i ricavi del nuovo stadio, in soli 3 anni. Il nuovo impianto, infatti, secondo le stime effettuate, dovrebbe portare un ricavato di 100 milioni di euro annui, rispetto ai 30 attuali.

© Riproduzione Riservata.