BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA CALCIOMERCATO/ Juventus, agente Cavani: «Vorrebbe rigiocare con Amauri, a giugno tutto è possibile…»

Pubblicazione:

cavani_romaR375_13set08.jpg

Dopo l’annunciato addio di David Trezeguet la Juventus si sta guardando intorno per cercare un degno sostituto. Tanti i nomi sul taccuino dei bianconeri sembra esserci l’attaccante del Palermo Edison Cavani. Per cercare di saperne di più abbiamo contattato, in esclusiva per ilsussidiario.net, l’agente del giovane uruguayano, Pierpaolo Triulzi.

 

Triulzi, si parla in questo periodo di Cavani come probabile sostituito di David Trezeguet alla Juventus: siamoa livello di rumors o c’è qualcosa di vero?

Sono solo voci anche perché il mercato ha chiuso una settimana fa. Attualmente nessuno mi ha contatto anche se comunque fa piacere l’interessamento di una grande società come la Juventus.

 

Ma qual'è la sua valutazione attuale?

E’ una domanda che bisognerebbe fare a Zamparini visto che è lui, giustamente, che fa le valutazioni. L’anno scorso, comunque, si parlava di 15 milioni di euro. Tutto poi dipende dalla stagione attuale che potrebbe far crescere od eventualmente diminuire la sua valutazione. Ma, ripeto, sono risposte che solo il Palermo può dare.

 

Naturalmente a lui farebbe piacere andare alla Juventus?

Certamente, fa piacere l’interesse di un grandissimo club come è appunto la Juventus. Lui però attualmente è molto felice a Palermo, sta bene qui e non vuole lasciare.

 

Dopo tre stagioni a Palermo e visto che di solito Zamparini cede i propri giocatori a fronte di adeguate offerte, è impensabile un addio di Cavani la prossima estate?

Cavani ha compiuto un bel ciclo a Palermo. Sicuramente, qualora la prossima estate dovesse farsi sotto una grande, sarà difficile per il giocatore dire di no, ma anche per la società stessa. Io penso che non ci saranno eventuali problemi qualora dovesse arrivare un’adeguata offerta da una big, sia per il giocatore che per Zamparini.

 

Ma è già pronto per una grande squadra Cavani?

Si, lui era già pronto quest’estate (ride, ndr)

 

Come lo vede un tridente Cavani-Amauri-Iaquinta?

Molto bene e poi Cavani ritroverebbe il suo vecchio amico Amauri, che lo ha aiutato molto in passato e con cui sarebbe felicissimo di tornare a giocare.



© Riproduzione Riservata.