BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

TENNIS/ Us Open, la Pennetta non ce la fa, passa Serena Williams

La brindisina esce a testa alta dal torneo di Flushing Meadows battuta in due set dalla numero 2 del mondo

Pennetta_R375_7set09.jpg (Foto)

Serena Williams è troppo forte, vince e approda in seminale. Flavia Pennetta, n.10 del mondo, è stata eliminata nei quarti di finale dell'Us Open con il punteggio di 6-4, 6-3. La tennista brindisina esce comunque a testa alta da un match condotto alla pari per almeno 70 minuti, sempre in partita e senza accusare troppo la pressione di una sfida di vertice. «Sono felice - spiega Flavia al termine del match - perché da due mesi gioco del buon tennis. Ho dato tutto oggi, ho corso, ho lottato con la mentalità giusta. Serena, sebbene mi aspettassi maggiore profondità dai suoi colpi, mi ha aggredito costantemente con palle molto pesanti. Per me lei è la più forte del mondo e in questo torneo riesce a trovare motivazioni superiori. Rimane il rammarico per la sconfitta ma anche tanta soddisfazione per aver fatto così bene». La Williams, in semifinale, affronterà la belga Kim Clijsters.

© Riproduzione Riservata.