BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

YOUTUBE/ Video Sampdoria Debrecen (1-0) gol sintesi e highlights. Pazzini sì!

I blucerchiati strappano un'importante vittoria contro gli ungheresi

pazzini_contento_R375x255_25apr10.jpg(Foto)

Una vittoria che dà morale. Una vittoria sicuramente sofferta ma forse anche per questo importantissima. Servivano certezze ai blucerchiati e arrivano dopo che in campionato il cammino è abbastanza opaco. Notizia positiva è che Giampaolo Pazzini ritorna al gol. Realizza al 18 del primo tempo un rigore per un fallo netto proprio su di lui. Il gol sblocca il bomber di Pescia che da oltre un mese era a bocca asciutta. Il Debrecen lotta come può, ha anche un paio di occasioni ghiotte per arrivare al pareggio ma alla fine, soffrendo, è il Doria a portare a casa i 3 punti.

1-0 (1-0)

Pazzini (rigore) al 18' p.t.

(4-4-2): Curci; Cacciatore (dal 26' s.t. Zauri), Volta, Lucchini, Accardi; Koman (dal 35' s.t. Marilungo), Palombo, Dessena, Mannini (dal 13' s.t. Guberti); Pazzini, Cassano. (Da Costa, Pozzi, Tissone, Rossini). All: Di Carlo

(4-4-2): Malinauskas; Nagy, Mijadinoszki, Simac, Laczko; Szakaly (dal 1' s.t. Kulcsar), Czvitkovics, Varga, Kiss; Mbengono (dal 42' s.t. Bodi), Coulibaly. (Pantic, Luis Ramos, Dombi, Fodor, Szilagy). All: Herczeg

Kovarik (Repubblica Ceca)

Spettatori: 12mila circa. Ammoniti: Mijadinoszki (D), Lucchini (S), Kiss (D). Angoli: 5-3. Recuperi p.t. 2', s.t. 3'.