BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INTER/ Cambiasso e Milito: mistero sugli infortuni

Non è stato ancora diramato un comunicato che dica l'entità dei danni subiti dai due nerazzurri

milito_disperato_R375x255_07mar10.jpg (Foto)

INTER INFORTUNI MILITO E CAMBIASSO – Si infittisce il mistero intorno agli infortuni di Esteban Cambiasso e Diego Milito. Andiamo con ordine. Per Cambiasso al momento circolano due versioni discordanti. La prima vorrebbe, riprendendo alcune dichiarazioni comparse sul suo sito personale, uno stop di almeno un paio di mesi visto che si parla di uno strappo. L’altra più ottimistica parla di contrattura e i tempi di recupero sarebbero di gran lunga inferiori (max 2 settimane). Sulla prima versione oggi il sito fcinternews.it ha fornito una lettura interessante. «Nelle ultime ore sono state attribuite a Cambiasso delle frasi riportate sul suo sito ufficiale, ma in realtà quello che è apparso su estebancambiasso.com non sono sue dichiarazioni virgolettate. Il constesto era il riassunto della gara amichevole, ed è lì che è riportato uno stralcio riguardante il suo infortunio. "...una fuerte contractura en el isquiotibial de la pierna izquierda (podría ser un desgarro)" che tradotto significa: "... una forte contrazione del bicipite femorale della gamba sinistra (potrebbe essere uno strappo)". Nessuna dichiarazione di Cambiasso e nessuna previsione personale riguardante il suo guaio muscolare».

 

INTER LE CONDIZIONI DI MILITO CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO