BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

DISORDINI ITALIA SERBIA/ Arrestato il capo ultras serbo: l’uomo con il passamontagna ha un volto!

Pubblicazione:

Ecco il volto del capo ultras serbo (Foto Ansa)  Ecco il volto del capo ultras serbo (Foto Ansa)

DISORDINI E INCIDENTI ITALIA SERBIA – Le forze dell’ordine hanno lavorato tutta la notte e alle prime luci è arrivata la notizia dell’arresto di Ivan Bogdanovic, l’uomo immortalato dalle telecamere di tutto il mondo con indosso il passamontagna nero. Era colui che incitava i suoi alla guerriglia. La polizia di Genova e la Digos lo hanno arrestato riconoscendo una data tatuata sul suo braccio. Il capo ultras si era nascosto nel vano motore di un pullman tentanto in tutti i modi di sfuggire all’arresto. Il lavoro attento e meticoloso degli agenti di pubblica sicurezza ha permesso di arrivare a lui e di arrestarlo poco dopo le 3 di notte. Ora si trova rinchiuso in una cella di massima sicurezza della Questura di Genova. Plauso dunque a polizia, carabinieri e uomini della guardia di finanza che hanno risposto duramente agli incidenti provocati da alcuni tifosi serbi.

 

DISORDINI ITALIA SERBIA CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >