BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Real Madrid Milan (2-0): i voti, la cronaca, il tabellino

Rossoneri battuti da un super Real che ha avuto anche numerose occasioni gol

Ozil attaccante del Real (Foto Ansa) Ozil attaccante del Real (Foto Ansa)

Vince il Real due a zero e la vittoria poteva essere ben piu rotonda per i blancos. Rossoneri che sono parsi timidi e nel secondo tempo hanno creato pochissimo per riaprire una gara che si era messa male dopo appena 15 minuti. Dalla partita di questa sera Allegri avrà molto su cui lavorare.

60 secondi di follia: due gol e Milan sotto dopo appena 15 minuti. Prima Ronaldo su punizione poi Bonera devia un tiro di Ozil che beffa Amelia e regala alle merengues il raddoppio. La squadra di Mourinho ha almeno un paio di occasione per calare il tris ma due grandi parate di Amelia tengono a galla gli uomini di Allegri. Da segnalare una bella parata di Casillas su Pirlo. L’estremo difensore toglie dagli incroci un pallone velenoso del centrocampista.

Ritmi decisamente più blandi rispetto al primo tempo con il Real che gestisce il risultato e il Milan che tenta di essere pericoloso in contropiede. Le azioni più pericolose però sono tutte di marca Real e gli spagnoli vanno vicini più volte al terzo gol. Da segnalare un buon tiro di Robinho e un occasione importante capitata a Ibrahimovic in area piccola che non riesce a deviare da buona posizione