BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

NAPOLI ROMA/ L'urlo di Cannavaro: " Roma? Ce la giochiamo con chiunque!"

Pubblicazione:

SERIE A - NAPOLI ROMA - Oggi non ha parlato il tecnico Mazzarri ma ci ha pensato il capitano Paolo Cannavaro a spiegare l'umore dello spogliatoio in vista di Napoli-Roma. Una sfida affascinante, con la Roma, una grande del campionato, che servirà a misurare le ambizioni e le effettive possibilità del Napoli di Mazzarri. Una sfida impegnativa che Cannavaro e soci sono convinti di potersela giocare fino in fondo. "Sappiamo che la Roma è una squadra fortissima, ma questo gruppo può giocarsela con chiunque". Il capitano sente molto il derby del sud e così i suoi compagni.

Cannavaro, innanzitutto come sta? "Bene. A Bucarest son rimasto fuori per motivi precauzionali. Ho smaltito l'affaticamento, ho svolto gli ultimi due allenamenti ed è tutto ok. Domani spero di esserci"

Che Napoli torna da Bucarest? "E' stata una partita davvero incredibile. Per come era iniziata tutti abbiamo pensato ad una serata stregata che era cominciata male e poteva finire peggio. Ma noi che conosciamo la grinta ed il cuore del gruppo sapevamo che con un guizzo avremmo potuto accendere la scintilla per rimettere in piedi la partita. E così è stato. Anzi, io che l'ho vista da fuori, vi posso dire che a mio avviso se avessimo segnato prima potevamo addirittura ribaltarla e vincere".

Adesso c'è la Roma... "Che è una squadra fortissima già di suo ed ha potuto godere di due giorni in più di riposo. Che dire: hanno battuto l'Inter che per me è la squadra più completa non d'Italia ma del mondo. E questo la dice lunga sul valore della Roma. Ma noi vogliamo essere protagonisti e sappiamo che la nostra rosa ha carattere, qualità e volontà per giocarsela contro chiunque".

In che modo si può affrontare al meglio questo "derby del Sole". Il Napoli non vince da oltre 13 anni... "Eh sì. Bisognerà giocare con intensità e ritmo alto, proprio come facemmo con la Sampdoria. Loro hanno grande tecnica e noi dovremo essere bravi ad imporre la nostra manovra".

La partita col Chievo cosa ha suggerito?

 

CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LA NEWS SULLE DICHIARAZIONI DI PAOLO CANNAVARO PRIMA DI NAPOLI-ROMA

 



  PAG. SUCC. >