BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

NAPOLI ROMA/ L'urlo di Cannavaro: " Roma? Ce la giochiamo con chiunque!"

ALTIMGIMAGECAPTION

 

"Di stare più attento quando passo la palla dietro - sorride Paolo - ma a parte tutto, le difficoltà temprano il carattere. La maturità si vede nei momenti difficili. So che un errore ci può stare, ma deve essere la spinta per dare il massimo e anche più del massimo".

Il massimo spettacolo, intanto, lo sta facendo vedere il tridente delle meraviglie... "Sì, siamo contentissimi per il nostro tridente. Ma a parte Hamsik, Lavezzi e Cavani che sono campioni assoluti, dietro c'è un gruppo omogeneo, compatto e solido. Credo che sia questa l'anima vera del Napoli".

Alla Nazionale ci pensa ancora? "Certo, la concorrenza è forte ma io voglio sempre tendere al massimo. Intanto penso alla maglia azzurra del Napoli. E' attraverso il mio rendimento in questa squadra che passa un'eventuale convocazione in Nazionale".

Cannavaro, lei è amico di Borriello. De Rossi per convicerlo ad andare alla Roma gli ha scritto il messaggio: 'Andiamo a vincere'. Lei hai mandato un messaggio a Marco in questi giorni? "Sì, certo: 'vieni a perdere'!".

 

(fonte. tuttomercatonapoli)

© Riproduzione Riservata.