BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

INTER-TOTTENHAM/ Benitez contento a metà incensa un super Eto’o!

Secondo il tecnico spagnolo il camerunese può segnare più di 30 gol in questa stagione

Rafa Benitez, allenatore Inter (Foto Ansa) Rafa Benitez, allenatore Inter (Foto Ansa)

INTER-TOTTENHAM – Nella serata di ieri di San Siro si è rivista la famosa pazza Inter. Il club nerazzurro si è assicurato i tre punti nella prima metà della gara realizzando ben 4 reti in una manciata di minuti. Alla fine della partita, però, subisce l’arrembaggio del Tottenham, e in particolare di un super Bale, e il risultato sul tabellone sarà di 4 a 3. Una partita davvero fuori dall’ordinario per come si è consumata.

 

Benitez è comunque soddisfatto anche se predica più attenzione: «Dovevamo gestire meglio la partita e non lasciare loro il contropiede – confessa lo spagnolo al termine della gara - nella prima frazione abbiamo fatto bene e siamo contenti per i 4 gol segnati. L'errore commesso è stato quello di non controllare il risultato con una squadra che era in dieci. Abbiamo lasciato troppo spazio e abbiamo pagato a caro prezzo questi errori». «Meglio dover migliorare e imparare qualcosa dopo una vittoria che dopo un pareggio o una sconfitta – ha proseguito l’ex Liverpool - sappiamo che dobbiamo lavorare e lo faremo. Ci vuole intensità per tutti i 90' altrimenti si rischia. Sul 4-0 avremmo dovuto giocare più la palla, cosa che invece non ci è riuscita. Io comunque sono più contento per i 7 punti in classifica e per la vittoria che arrabbiato per i 3 gol subiti. E gli altri non hanno vinto».

 

INTER TOTTENHAM, BENITEZ SU ETO’O, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO