BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ITALIA-SERBIA/ Sconfitta a tavolino ed esclusione dalle competizioni “congelata”

Pubblicazione:giovedì 21 ottobre 2010

Ultras Serbia durante la sfida contro l'Italia (Foto Ansa) Ultras Serbia durante la sfida contro l'Italia (Foto Ansa)

ITALIA-SERBIA – Iniziano a trapelare le prime indiscrezioni riguardanti le decisioni che verranno prese dai vertici Uefa in seguito ai disordini del Marassi provocati dai tifosi serbi. Scontata la sconfitta a tavolino per la nazionale serba e conseguente tre a zero in favore degli azzurri. Cammino verso gli Europei 2012, quindi, davvero compromesso, considerando anche la precedente sconfitta contro l’Estonia.

 

Non sembra invece all’ordine del giorno l’esclusione dalle competizioni: «L’accusa di Nyon chiederà alla commissione di disciplina l’attribuzione della vittoria (3-0) all’Italia – si legge sul Corriere dello Sport’ - ma chiederà anche la squalifica della Serbia dalle competizioni europee, solo che questa sanzione non avrà effetti immediati perché verrà sospesa per due anni. Se Ivan e i suoi amici non creeranno altri problemi, la pena sarà, dopo un biennio, automaticamente cancellata».

 

ITALIA-SERBIA, SCONFITTA A TAVOLINO, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >