BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Lazio-Cagliari (2-1): i voti, la cronaca il tabellino

reja_esulta_lazio_R400.jpg (Foto)

 

Lazio:  

 

Muslera 6: Incolpevole sul gol di Matri, da rivedere un intervento nel primo tempo su cui lo stesso Matri non punisce la sua respinta corta. Attento comunque nel finale con un paio di belle parate.  

 

Lichtsteiner 6: Spinta costante sulla corsia mancina. Buona variabile offensiva per gli schemi di Reja. In fase difensiva dalle sue parti non si corrono grandi rischi.  

 

Biava 6.5: Giganteggia in maniera autoritaria su tutti i palloni che transitano nella zona di sua competenza. Sicurezza per il tecnico, per i compagni e per i tifosi. (Dal 42’ st Stendardo sv)  

 

Dias 6: Arcigno e ruvido il difensore brasiliano. Insieme a Biava forma una coppia di centrali di sicuro affidamento. La solidità del reparto difensivo è infatti una delle basi di questa sorprendente Lazio di inizio campionato.  

 

Radu 5: Gravissimo il suo errore in occasione del gol di Matri. Il suo sanguinoso disimpegno concede una mezz’ora thriller ai tifosi laziali. In calo rispetto alle scorse giornate, ma Cossu è un avversario ostico per tutti.  

 

Brocchi 6.5: Grande corsa e sacrificio per il centrocampista ex Milan. Il suo filtro facilita il compito dei centrali e non solo. Corre a tutto campo per 90 minuti, toglierlo è davvero una follia.  

 

Ledesma 5.5: Quest’oggi la manovra della Lazio non pare fluida come di consueto. Il regista biancoceleste appare un po’ appannato e non fornisce la consueta lucidità in fase di possesso. Molto meglio per quanto riguarda la fase passiva di gioco.  

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER LE PAGELLE DI LAZIO-CAGLIARI (2-1)