BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Lazio-Cagliari (2-1): i voti, la cronaca il tabellino

Pubblicazione:

reja_esulta_lazio_R400.jpg

 

Mauri 7: Il gol sarà forse fortunoso, così come l’assist involontario, ma il suo stato di forma è un propulsore fondamentale per i biancocelesti. Uno dei migliori giocatori della Serie A in questo avvio di stagione.  

 

Hernanes 7: Il profeta è sempre l’arma in più di questa Lazio, palla ai piedi può fare davvero tutto. Illumina la manovra e propizia la maggior parte delle azioni pericolose dei suoi. Sul finire della prima frazione di gioco supera come birilli gli avversari prima di concludere fuori di poco: magia allo stato puro. (Dal 25’st Matuzalem 6: Entra con l’obiettivo di donare maggiore concretezza alla fase passiva, riesce a svolgere il suo compito senza fronzoli.)  

 

Floccari 7: Implacabile goleador. Il suo centro è un mix di intelligenza tecnica e precisione. Lavora alla grande per la squadra ed ha il merito di crearsi le azioni anche da solo. Qualcuno a Genova lo sta ancora rimpiangendo.  

 

Zarate 6.5: Prova estremamente positiva quello del numero 10 biancoceleste. Gli manca solo l’ultimo guizzo, ma la cura Reja sta funzionando alla grande. Eccede ancora troppo in azioni solitarie, ma il suo lavoro è ora più utile per tutta la squadra. (Dal 36’ st. Rocchi 5.5: Pochi minuti a disposizione si fa notare per un erroraccio in zona gol allo scadere.)  

 

All. Reja 7: La sua Lazio è un orologio svizzero formato da una difesa impermeabile, un centrocampo di qualità e un attacco implacabile. Aiutato anche dalla fortuna in occasione delle marcature riesce a vincere anche le partite in cui la sua squadra non brilla, caratteristica che fa ben sperare per il futuro.

 

CLICCA SUL PULSANTE >> QUI SOTTO PER LE PAGELLE DI LAZIO-CAGLIARI (2-1)



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >