BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

MILAN JUVENTUS/ Simulazione Krasic chiesta la prova tv: rischia due giornate!

Pubblicazione:lunedì 25 ottobre 2010

krasic_juv_tifosi_R375x255_27set10.jpg (Foto)

MILAN JUVENTUS – La procura federale ha chiesto al giudice sportivo di utilizzare la prova tv per la decisione sulla possibile squalifica dopo la simulazione effettuata durante Bologna Juventus che ha spinto l’arbitro De Marco a fischiare il rigore poi sbagliato da Iaquinta. E’ quanto emerge dai palazzi della Figc. La decisione arriverà domani ma essendo l’attesa molto alta con ogni probabilità Krasic verrà squalificato per due turni, saltando il big match di sabato sera tra Juventus e Milan.

 

Dalla società bianconera oggi sono arrivate le dichiarazioni di Jean Claude Blanc che ha parlato a nome della Juventus. «Ogni calciatore ha la sua reputazione, Milos ha quella di essere un giocatore pulito che rispetta le regole. Chi dovrà giudicare l'episodio di ieri dovrà tener conto anche di questo».

 

MILAN JUVENTUS LE DICHIARAZIONI DI BLANC CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >

COMMENTI
25/10/2010 - Nessun problema (Giuseppe Crippa)

Krasic ha commesso un errore: è giusto che paghi con una squalifica. Non poter giocare a San Siro gli costerà più di qualunque multa, ma i suoi compagni bianconeri gli dedicheranno la vittoria.