BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Inter, Schweinsteiger o Montolivo più un esterno

In corso Vittorio Emanuele si progetta il mercato del prossimo gennaio

Riccardo Montolivo, centrocampista Fiorentina (Foto Ansa) Riccardo Montolivo, centrocampista Fiorentina (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO INTER – In casa Inter si guarda con molto ottimismo al prossimo mercato invernale. Dopo essere rimasti all’asciutto durante la scorsa estate i campioni d’Europa puntano ora ad assicurarsi almeno un paio di innesti per cercare di sopperire ad alcune mancanze evidenti che la squadra nerazzurra sta mostrando in questo inizio di stagione. Bisognerà intervenire in particolare nel reparto avanzato e a centrocampo. Nel primo caso serve un vice o un sostituto dei due giovani talenti Coutinho e Biabiany.

 

Se il primo ha recentemente dato segnali di vita, risultando il migliore in campo insieme al solito Eto’o nella sfida con la Samp, il secondo sembra soffrire fin troppo San Siro. «Entrambi ottimi talenti – commenta Pedullà sul blog di Datasport - ma che vivono situazioni diverse. Coutinho sta crescendo parecchio, ha un'ottima personalità e non può che migliorare. Biabany soffre per ora l'effetto San Siro, la sua classe non è in discussione, il fatto che l'Inter debba stare vigile sul mercato sì. In fondo, Balotelli non è stato ancora sostituito».


CALCIOMERCATO INTER, MONTOLIVO, SCHWEINSTEIGER, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO