BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

GENOA INTER/ Coutinho: voglio diventare come Zanetti

Il brasiliano ha rilasciato oggi alcune dichiarazioni alla vigilia della partita di domani sera

Coutinho in azione (Foto Ansa) Coutinho in azione (Foto Ansa)

Intervista di Coutinho al Corriere dello Sport. Il giovane attaccante dell’Inter ha parlato col prestigioso quotidiano sportivo romano. Coutinho ammette di aver giocato con la Sampdoria la sua migliore partita, ma di essere in grado di fare ancora meglio. Si ispira a capitan Zanetti, il suo modello, nonostante Pupi sia argentino e tra le due nazionali non corra buon sangue. Dice anche che si sta adattando molto bene al ruolo di esterno.

Poi confessa di essere una persona assolutamente normale fuori dal campo. Tantopiù che Milano è una città che gli piace molto e si trova molto bene. Stima poi Benitez un allenatore che lo sta aiutando molto. E ammira particolarmente Sneijder ed Eto’o. Di Sneijder dice anche che meriterebbe il Pallone d’oro e riconosce che è rimasto sorpreso dall’esclusione di Milito alla corsa a questo trofeo.