BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

YOUTUBE/ Video Coppa Italia, Catania-Varese 4-3 (dts): gol, cronaca e highlights

Pubblicazione:giovedì 28 ottobre 2010

Pallone_R400_4ott10.jpg (Foto)

VIDEO GOL SINTESI E HIGHLIGHTS CATANIA VARESE

 

SINTESI 1 TEMPO – Partita allucinante quella del Massimino di Catania, dove i padroni di casa trasformano una vittoria già acquisita, in una estenuante maratona di 120 minuti. Alla fine è comunque la squadra di Giampaolo ad avere ragione ai supplementari, tuttavia il tecnico dei siciliani avrà il suo da fare per risolvere le numerose amnesie difensive e i preoccupanti cali di concentrazione visti ieri sera. Spazio a chi ha giocato meno e Rossoazzurri che si schierano con un 4-3-3 in cui spicca il ritorno a centrocampo di Barrientos e la presenza di Antenucci come punta centrale. La prima mezz’ora è tutta dei padroni di casa che mostrano la loro superiorità passando per ben due volte. La rete dell’1 a 0 è frutto di una conclusione di Pesce dal limite dell’aria, il 2 a 0 invece arriva da un tap in vincente di Antenucci imbeccato in maniera egregia dal solito Pesce. La partita sembra chiusa e il primo tempo è ben controllato dagli etnei che si portano al riposo con il confortante doppio vantaggio.

 

SINTESI 2 TEMPO – Nell’intervallo tuttavia cambia qualcosa, i ragazzi di Sannino entrano in campo più determinati e trovano il gol della speranza con Eusepi, che al 6’ raccoglie bene un cross di Armenise e supera Campagnolo. Gli etnei però sembrano chiudere nuovamente la partita pochi minuti dopo con Morimoto che raccoglie la sponda di Delvecchio sul calcio d’angolo e gira in rete per il 3-1. La gara però non è finita Eusepi, dopo aver superato Campagnolo deve fare i conti con il salvataggio sulla linea di Spolli, ma è solo il preludio al gol che riapre la partita. Pochi minuti dopo infatti, Alvarez atterra in area Gambidori, per Calvarese è rigore. Frara si presenta sul dischetto e riapre i conti. Ma neanche il tempo di riorganizzarsi ed ecco che il Varese colpisce di nuovo. Ancora una volta è Eusepi, abilissimo nel farsi trovare pronto sul cross dalla sinistra ed insaccare di testa alle spalle di Campagnolo. Allo scadere del tempo regolamentare Pesce e Llama vanno vicinissimi al gol dell’ennesimo vantaggio, ma imprecisione e un salvataggio sulla linea di Corti trascinano la gara ai supplementari.

 

VIDEO GOL SINTESI E HIGHLIGHTS GUARDA CLICCA SOTTO


  PAG. SUCC. >