BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SQUALIFICA KRASIC/ Confermate le due giornate: salta il Milan

Confermata la squalifica per l'esterno serbo

krasic_j_azione_R400_26ott10.jpg (Foto)

SQUALIFICA KRASIC: CONFERMATE LE DUE GIORNATE - E' arrivata a metà pomeriggio la decisione della Corte di Giustizia federale che in mattinata si era riunita per il ricorso fatto dalla Juventus sulla squalifica del suo giocatore Milos Krasic. I giudici sportivi hanno confermato la squalifica di due giornate per il serbo, reo di essersi "tuffato" durante la gara pareggiata dai bianconeri contro il Bologna.

 

L'arbitro De Marco, tratto in inganno, aveva assegnato rigore alla Juventus, penalty che poi venne sbagliato da Vincenzo Iaquinta. La corte ha «ritenuto integrati i presupposti per l'applicazione delle relative sanzioni, ed in particolare, la condotta gravemente antisportiva per simulazione». In mattinata il legale della società bianconera  evidenziava un cauto ottimismo sulla vicenda.

 

SQUALIFICA KRASIC CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO