BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MONDIALI CICLISMO/ Vince Hushovd in volata, quarto Pozzato

Il norvegese ha battutto tutti nello sprint finale

Hushovd al traguardo (Foto Ansa) Hushovd al traguardo (Foto Ansa)

Si è appena concluso il mondiale di ciclismo su strada: ha vinto uno dei favoriti, il norvegese Hushovd, al termine di uno sprint in un gruppetto ristretto di 20 corridori, davanti al danese Breschel e all’australiano Allan Davis. Il primo italiano è stato Pozzato, giunto quarto. Dopo un inizio con una fuga bidone, gli italiani sono stati sempre protagonisti, attaccando in ogni fase, facendo corsa dura e facendo saltare a mano a mano tutti i velocisti e Cancellara; negli ultimi giri Visconti, e Nibali, e poi in due occasioni Pozzato hanno attaccato a fondo, ma nell’ultimo giro è Philippe Gilbert a scattare in maniera impressionante e a far credere di poter chiudere la questione.