BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

SERIE A/ 6a Giornata: risultati, classifica assist e gol aspettando Inter-Juventus

Hamsik_R375_30dic08.jpg (Foto)

BOLOGNA-SAMPDORIA 1-1: Pareggio per uno a uno al Dall'Ara tra i padroni di casa del Bologna e la Sampdoria di Cassano e Pazzini. Match che vede i blucerchiati tentare alcune sortite offensive ispirati dal grande talento di Cassano che nel primo tempo va vicino al gol con un'azione strepitosa fermata da Rubin sulla linea di porta. Il vantaggio dei blucerchiati arriva a fine primo tempo grazie a una sfortunata autorete di Portanova che mette dentro la propria porta un cross di Koman. Nella ripresa arriva il pareggio del Bologna con Britos che raccoglie un calcio di punizione di Di Vaio e mette dentro. Un punto a testa per Malesani e Di Carlo.

 

CAGLIARI-CHIEVO 0-0: Finisce zero a zero tra Cagliari e Chievo, un match dove ha vinto solo la noia. Le due formazioni si sono limitate a qualche conclusione in porta, nel primo tempo solo un pericolo per il Cagliari con Biondini che di destro mette al lato su invito di Cossu. Nella ripresa Chievo pericoloso con Pellissier e con una mischia al centro dell'area di rigore del Cagliari.

 

FIORENTINA-PALERMO 1-2: Un'altra vittoria in trasferta per il Palermo di Delio Rossi che costruisce il successo su un primo tempo strepitoso e grazie a un Sirigu magistrale. La formazione rosanero passa in vantaggio con un violento destro di Ilicic da fuori area che batte Frey mettendo il pallone sotto il sette. Il raddoppio arriva con un'azione magistrale di Pastore che duetta con Nocerino si presenta davanti a Frey, lo aggira e mette dentro a porta vuota. Nella ripresa la Fiorentina ritorna in partita con il gol di Gilardino che anticipa il diretto marcatore e mette dentro un perfetto assist di Santana. La Fiorentina potrebbe pareggiare il match con un calcio di rigore fischiato dall'arbitro per un fallo di mani in area di Balzaretti che nella circostanza viene anche ammonito, ma il giovane Ljajic tira addosso a Sirigu che salva il risultato. Il portiere rosanero è strepitoso sul colpo di testa di Gilardino e in almeno altre due occasioni.