BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Roma Lecce (2-0): i voti, la cronaca il tabellino (nona giornata)

I giallorossi tornano alla vittoria ma a tenere banco è l'espulsione di capitan Totti che salterà il derby

Vucinic nell'azione del raddoppio (Foto Ansa) Vucinic nell'azione del raddoppio (Foto Ansa)

NOSTRO INVIATO A ROMA

 

ROMA LECCE - SINTESI, VOTI E TABELLINO - La Roma di Ranieri ritrova il successo e lo fa davanti al proprio pubblico grazie ai gol di Burdisso e Vucinic. Unica nota stonata l'espulsione di Francesco Totti nel secondo tempo. Dopo essere stato sgambettato da Olivera, il capitano giallorosso spintona l'avversario a pochi metri dall'arbitro. Gervasoni sceglie la via del cartellino rosso ad entrambi i numeri 10, così' costretti alla doccia anzitempo.

 

VIDEO GOL SINTESI E HIGHLIGHTS CLICCA QUI

SINTESI PRIMO TEMPO - La partita stenta ad accendersi, nei primi minuti pochi spazi e centrocampo ingessato, col passare del tempo si vedono i primi lampi di gioco. Prima Corvia che, con la grinta dell'ex, colpisce una traversa, poi l'artiglieria romanista che prova a far male con Vucinic (ispiratissimo anche da esterno sinistro), poi con Borriello. Saranno due legni, traverse per la precisione, a negare la via del gol ai padroni di casa con i primi 45 minuti che si chiudono a reti inviolate, accompagnati dai fischi di un Olimpico impaziente di raggiungere il vantaggio.

 

SINTESI SECONDO TEMPO - La ripresa si apre sotto il segno del Lecce: Piatti raccoglie un pallone velenoso ed impegna Julio Sergio ad una parata importante. La marcatura romanista arriva al 17esimo: Riise serve un cross per Burdisso che, di testa, svetta e insacca. Gol liberazione per l'argentino che, nel primo tempo, si era reso protagonista di un fondamentale salvataggio sulla linea. Pochi minuti e Borriello colpisce la sua seconda traversa. La partita prosegue con un crescendo dei padroni di casa: Vucinic è un treno sulla fascia, Totti ispira dalla trequarti e Borriello lotta su ogni pallone. Il gol arriva dal montenegrino che, dopo diversi tentativi falliti, batte Rosati e sigla il 2-0. Nella stessa azione reciproche scorrette tra Totti e Olivera, Gervasoni punisce entrambi con il rosso diretto. Il match prosegue e registra altri lampi capitolini. Vucinic ha sui suoi piedi almeno due palle gol ma le sciupa. Alla fine è 2-0 per i padroni di casa che tornano a sorridere, con un pensiero rivolto al derby. E un Totti in meno per la stracittadina.

 

LEGGI IL TABELLINO DI ROMA-LECCE, CLICCA IL PULSANTE QUI SOTTO