BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Roma Lecce (2-0): i voti, la cronaca il tabellino (nona giornata)

Pubblicazione:sabato 30 ottobre 2010

Vucinic nell'azione del raddoppio (Foto Ansa) Vucinic nell'azione del raddoppio (Foto Ansa)

LE PAGELLE DELLA ROMA

 

Julio Sergio 6,5: Al ritorno dopo il lungo infortunio. Attento ma poco impegnato nel primo tempo, lucido nella ripresa, compie un paio di interventi decisivi.

 

Cassetti 6: Qualche tentennamento in fase difensiva, diverse iniziative sulla fascia. Il bresciano prende una botta e, per precauzione, rimane negli spogliatoi alla fine dei primi 45 minuti.

 

Cicinho 5: Si dà da fare e cerca in tutti modi di rendersi utile ma sbaglia sia in fase di copertura che in quella propositiva.

 

Burdisso 7: Nel primo tempo effettua un salvataggio a pochi metri dalla linea di porta che vale come un gol fatto. Nella ripresa però decide che il gol vuole siglarlo per davvero: con un colpo di testa batte Rosati e scatena la gioia dell'Olimpico.

 

Juan 5: E' la brutta copia del brasiliano a cui siamo abituati. Nel primo tempo effettua un retropassaggio-suicida verso Julio Sergio, nel corso del match commette errori grossolani. Riise 6: Non brilla ma non sfigura neanche. Suo il cross-assist per il gol di Burdisso.

 

Perrotta 6: Molto lavoro tra centrocampo e attacco, non incide sempre come vorrebbe.

 

LE PAGELLE DI ROMA LECCE CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >