BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

PAGELLE/ Roma Lecce (2-0): i voti, la cronaca il tabellino (nona giornata)

Pubblicazione:

Vucinic nell'azione del raddoppio (Foto Ansa)  Vucinic nell'azione del raddoppio (Foto Ansa)

Simplicio 6: Finalmente una prova di carattere, con grinta e buoni spunti anche in fase offensiva.

 

Brighi 6: Prende molte botte e lotta come un leone a centrocampo. Qualche ingenuità ma grande abnegazione. Menez s.v.: Pochissimi minuti per lui, quelli che bastano per confermare classe e talento. Di questi tempi ce n'è bisogno.

 

De Rossi 6: Orfano del collega Pizarro, fa la diga a centrocampo con molta grinta ma anche qualche errore di troppo.

 

Vucinic 6,5: Nel primo tempo è il mattatore della fascia sinistra. Corre, riceve palloni, li trasforma in tiri. Prima Rosati e poi la traversa gli negano il gol. Rete che arriva nella ripresa ma che potrebbe non essere la sola. Il montenegrino sciupa almeno altre due occasioni. Genio e sregolatezza, non si smentisce mai.

 

Totti 5,5: Partita sottotono per il capitano che comunque non ha mai rinunciato agli spunti e alla costruzione in fase offensiva. L'espulsione è un fulmine a ciel sereno e gli nega la gioia del derby.

 

Borriello 6,5: Novanta minuti di lavoro duro e onesto. Il bomber corre e cerca palloni da trasformare in gol. Due traverse e diversi "contrattempi" lo lasciano a bocca asciutta. Ma lui è vivo e lotta insieme alla Roma.

 

Ranieri 6: La vittoria prima di tutto. I tre punti sono buoni come il pane, un po' meno il gioco che all'Olimpico si è acceso ad intermittenza. Centrocampo più volte ingessato, idee non sempre lucide, la sua Roma deve migliorare. Continuando sulla strada della vittoria.

 

LE PAGELLE DEL LECCE Rosati 7, Schiavolin 5,5, Ferrario s.v (17 pt Giuliatto 5,5), Vives 6, Mesbah 5, Munari 5, Giacomazzi 6, Piatti 6 (20 st Chevanton 5), Di Michele 6, Olivera 5, Corvia 6 (30st Ofere s.v) all. De Canio 5 

 

(Marco Fattorini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.