BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Inter, Milito può diventare un problema, rimpianto Cavani

milito_azione_inter_R375x255_24gen10.jpg(Foto)

In estate Moratti ha deciso di non investire sul mercato se non per portare in Italia il giovane talento Coutinho che ha dimostrato di avere grandi qualità, ma sicuramente non può essere ancora considerato un titolare fisso. Stesso discorso per l'altro giovane Biabiany. In compenso è stato ceduto Mario Balotelli sia per questioni legate al bilancio che per una serie di comportamenti poco professionali del baby fenomeno. Un vuoto non colmato. In estate si è parlato spesso di un interessamento dell'Inter per Edinson Cavani, ex talento del Palermo ora a Napoli dove sta dimostrando tutte le sue qualità Con l'arrivo dell'uruguagio, Benitez avrebbe avuto maggiori soluzioni offensive, visto che Cavani avrebbe potuto giocare sia come esterno sinistro d'attacco che come centravanti.

 

Tutto fa pensare che a gennaio la società nerazzurra ritornerà sul mercato alla ricerca di un giocatore offensivo. Si parla di un centravanti (più reale la pista che porta a Forlan) o di un esterno d'attacco (Palacio sarebbe l'ideale). Qualcuno comunque dovrà arrivare perchè per bissare il successo in Champions League e per riconfermarsi Campioni d'Italia serve qualcosa di più...

 

(Claudio Ruggieri)

© Riproduzione Riservata.