BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

CALCIOMERCATO/ Napoli, Quagliarella: «Napoli è casa mia ma la Juve...»

Il bomber bianconero non smette di mandare messaggi d'amore all’ex squadra

Fabio Quagliarella, attaccante Juve (Foto Ansa)Fabio Quagliarella, attaccante Juve (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI JUVENTUS – Torna a parlare Fabio Quagliarella. Il bomber bianconero originario di Castellammare di Stabia ha mandato apprezzamenti alla sua ex-squadra: «La Juve è un traguardo importante - confessa l’ex azzurro in un’intervista rilasciata ai microfoni di Sportmediaset - il treno che passa una sola volta. Napoli è Napoli, è casa mia. Sono cose che devono decidere le due società. Ora sono alla Juve e penso alla Juve».

Quindi Quagliarella svela un interessante retroscena di mercato riguardante l’ultimo periodo fra le fila del club partenopeo: «Volevano che andassi al Rubin Kazan a mia insaputa». La chiusura è dedicata alla gara del 9 gennaio, la sfida contro il Napoli al San Paolo: «Ci tengo a esserci per tanti motivi». In casa partenopea, intanto, si attende lo sbocciare di Josè Ernesto Sosa, esterno sudamericano prelevato dal Bayern Monaco durante la scorsa estate.