BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Napoli, Quagliarella: «Napoli è casa mia ma la Juve...»

Il bomber bianconero non smette di mandare messaggi d'amore all’ex squadra

Fabio Quagliarella, attaccante Juve (Foto Ansa) Fabio Quagliarella, attaccante Juve (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI JUVENTUS – Torna a parlare Fabio Quagliarella. Il bomber bianconero originario di Castellammare di Stabia ha mandato apprezzamenti alla sua ex-squadra: «La Juve è un traguardo importante - confessa l’ex azzurro in un’intervista rilasciata ai microfoni di Sportmediaset - il treno che passa una sola volta. Napoli è Napoli, è casa mia. Sono cose che devono decidere le due società. Ora sono alla Juve e penso alla Juve».

 

Quindi Quagliarella svela un interessante retroscena di mercato riguardante l’ultimo periodo fra le fila del club partenopeo: «Volevano che andassi al Rubin Kazan a mia insaputa». La chiusura è dedicata alla gara del 9 gennaio, la sfida contro il Napoli al San Paolo: «Ci tengo a esserci per tanti motivi». In casa partenopea, intanto, si attende lo sbocciare di Josè Ernesto Sosa, esterno sudamericano prelevato dal Bayern Monaco durante la scorsa estate.

 

CALCIOMERCATO NAPOLI, QUAGLIARELLA JUVE, CONTINUA A LEGGERE, CLICCA SOTTO