BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

MILAN REAL MADRID/ Ronaldinho smentisce critiche e chiede un posto da titolare

Il bomber rossonero ha voluto precisare alcune notizie uscite oggi

Ronaldinho attaccante del Milan (Foto Ansa) Ronaldinho attaccante del Milan (Foto Ansa)

MILAN REAL MADRID – Nessuna critica nei confronti del Milan e del tecnico Massimiliano Allegri. E’ questo il pensiero di Ronaldinho che precisa di non aver mai parlato dopo la gara persa contro la Juventus e di aver espresso perplessità nei confronti dei suoi compagni. Oggi sulla Gazzetta dello Sport erano presenti alcune sue dichiarazioni. «Così non si gioca. Ibra è troppo solo in mezzo a quattro avversari». Parole che oggi come dicevamo vengono smentite dal talento brasiliano. «No, non c'è nulla di vero in questo. Sono qui da tre anni, tutti sanno come sono e che non mi piace parlare di queste cose, specialmente quando non gioco».