BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

CALCIOMERCATO/ Napoli, Traorè a giugno se Inzaghi rimane al Milan

I partenopei sulle tracce del “Drogba” del Cluj

Inzaghi con Mourinho (Foto Ansa) Inzaghi con Mourinho (Foto Ansa)

CALCIOMERCATO NAPOLI – Torna di moda in casa Napoli il nome di Lacina Traorè colosso di 203 cm in forza ai rumeni del Cluj. L’attaccante di origini ivoriane è da tutti considerato l’erede naturale di Didier Drogba alla pari di Lukaku, giovane talento dell’Anderlecht. Traorè ha compiuto 20 anni lo scorso 20 agosto e sarebbe già nel mirino delle principali società europee. Fra queste, anche il Napoli, che starebbe cercando di trovare una soluzione tampone alla questione Lucarelli. L’attaccante starà fermo ai box fino alla prossima primavera e un ricambio di Cavani urge come il pane a Castelvolturno. Traorè starebbe battagliando con Inzaghi, anche se l’ipotesi rossonera, sarebbe più che altro una boutade, come spiega l’esperto di calciomercato di Sky Gianluca Di Marzio.

CALCIOMERCATO NAPOLI MILAN CONTINUA A LEGGERE CLICCA SOTTO

«Per quanto riguarda Inzaghi sono solo voci – confessa dI Marzio - non credo che lasci il Milan. Il Parma lo ha corteggiato parecchio anche in virtù dell'ottimo rapporto fra l'attaccante e il presidente Ghirardi. In ogni caso Lucarelli fra 15-20 giorni si unirà nuovamente al gruppo ed ad inizio gennaio sarà finalmente pronto per rientrare». «Il Napoli invece continua a seguire Traorè. Il giovane ivoriano classe '90 piace parecchio ma per ora sono solo sondaggi. Potrebbe riparlarsene a giugno in ogni caso visto che con molta probabilità non ha ancora il passaporto europeo ed il Napoli non può prendere extracomunitari».

© Riproduzione Riservata.