BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

PAGELLE/ Brescia Juventus (1-1): i voti, la cronaca, il tabellino (undicesima giornata)

Quagliarella con Pepe dopo il gol (Foto Ansa) Quagliarella con Pepe dopo il gol (Foto Ansa)

LE PAGELLE DEL BRESCIA

 

Arcari 7 Uno dei migliori in campo come capitato a Milano contro l’Inter. Compie un miracolo nel primo tempo su Quagliarella

 

Berardi 5,5 Tenta come può di non cedere la fascia destra agli esterni bianconeri. Ci riesce in parte

 

Zebina 6,5 Altra prova maiuscola del francese che tutti davano per finito. A cominciare da alcuni dirigenti bianconeri Martinez 6 Tenta di arginare come può l’attacco bianconero

 

Daprelà 5,5 Il ragazzo deve maturare anche se non è facile essere buttati nella mischia in una gara difficile come quella contro la Juventus

 

Hetemaj 6 Il giovane kossovaro di passaporto finlandese anche stasera è una spina nel fianco del centrocampo avversario

 

Cordova 5,5 Qualche buon pallone poi momenti in cui trotterella in campo

 

Baiocco 6 Lotta come un leone anche se alcune volte esagera con il possesso di palla. Al 31st Vass s.v

 

Diamanti 7,5 Un gol da vedere e rivedere per gli amanti del football. Dispensa assist e cross dolci come il miele. Se continua così il Brescia ha un’arma potentissima tra le mani. All’85 Possanzini s.v

 

Eder 6,5 Vivace,tonico, prende una traversa che merita miglior sorte. Dal 18st Kone 5,5 che tenta di tamponare più che costruire

 

Caracciolo 5,5 Si divora un gol incredibile nel primo tempo. Lotta come sempre ma è meno incisivo del solito

 

(Eugenio Monti)

© Riproduzione Riservata.