BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ANTICIPI SERIE A/ Oggi Fiorentina-Cesena e Juventus-Roma

Pubblicazione:sabato 13 novembre 2010

FELIPEMELOr400.JPG (Foto)

SERIE A/ ANTICIPI DELLA DODICESIMA GIORNATA - Fiorentina-Cesena e Juventus-Roma sono i succulenti anticipi della dodicesima giornata di serie A, che regalerà emozioni anche domani, con le squadre di vertice impegnate in scontri fratricidi. Gli incroci Lazio-Napoli e Inter-Milan (leggi l'intervista esclusiva ad Andreas Brehme rilasciata a ilsussidiario.net) diranno molto sul futuro di questo campionato e spariglieranno una classifica cortissima che vede le prime sei squadre in fila indiana, distanziate soltanto da un punto l'una dall'altra.

 


Quindi tutto può succedere: col passare dei minuti si assisterà ad agganci in vetta, sorpassi e controsorpassi, tentativi di fughe solitarie e sogni di gloria smorzati. Certo è che se il Milan capolista dovesse battere i rivali nerazzurri, gli uomini di Benitez precipiterebbero a 6 lunghezze dai cugini e il campionato darebbe il primo verdetto incontrovertibile: sul treno scudetto non c'è posto per i campioni d'Europa.

 


Ma a questo si penserà domani: stasera alle 20.45 Juventus e Roma, storiche rivali, si daranno battaglia senza tregua per superarsi e per mandare un segnale chiaro a tutti i rivali. Chi uscirà vincente dal confronto dello stadio Olimpico di Torino potrà davvero sognare in grande. Molti i motivi di interesse per una partita vissuta al massimo in campo, sugli spalti e tra due tecnici in cerca di rivincite: Ranieri cerca il riscatto dopo che l'anno scorso la Samp di Del Neri vinse a Roma scucendo di fatto il tricolore dalle magliette giallorosse, mentre il tecnico bianconero vorrà dimostare di essere più bravo del suo lontano predecessore su una panchina dalla storia recente travagliata.

 


Alle 18 scenderanno in campo Fiorentina e Cesena, distanziate in classifica da un punto soltanto: lo scorso turno i toscani hanno ceduto contro la Roma, mentre i cesenati sono stati capaci di infliggere il secondo stop stagionale alla capolista Lazio. Oggi la sfida dell'Artemio Franchi vedrà contro due tecnici giovani e preparati alle prese però con tantissime difficoltà, di infortuni e classifica: chi si ferma oggi rischia davvero di essere perduto.

 

CLICCA SUL PULSANTE >> PER CONTINUARE A LEGGERE L'ARTICOLO SUGLI ANTICIPI DI SERIE A DELLA 12MA GIORNATA DI CAMPIONATO


  PAG. SUCC. >