BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

ESCLUSIVA INTER MILAN/ Brehme: "Derby difficile, ma l'Inter è più forte"

Pubblicazione:

Brehme con Trapattoni ai tempi dello Stoccarda (Foto Ansa)  Brehme con Trapattoni ai tempi dello Stoccarda (Foto Ansa)

Lo sa che per i tifosi nerazzurri l'ultimo grande terzino sinistro dell'Inter è stato lei?

Mi fa piacere che i tifosi dell'Inter abbiano un ottimo ricordo di me. Il ruolo di terzino sinistro è strano, ce ne sono pochi in giro, molte volte dalla Spagna ma anche dall'Italia mi chiedono se ci sono giocatori interessanti in quel ruolo ma al momento c'è veramente poco. Mio figlio Alessio ha 16 anni e gioca in quel ruolo, gli dico spesso che un giocatore deve saper utilizzare entrambi i piedi. Il mio segreto era proprio questo, mi allenavo sempre dopo l'allenamento almeno per 20 minuti e calciavo di destro e di sinistro, non ricordo quanti cross ho fatto durante questi allenamenti.

 

Il futuro di Brehme è ancora in panchina (ha allenato il Kaiserslautern e l'Unterhaching) o intende fare altro?

No io voglio tornare in panchina, mi piacerebbe allenare in Italia anche una formazione di Serie B perchè mi piace il calcio italiano, l'atmosfera che si respira, per me non ha perso il suo fascino, nonostante alcuni scandali.

 

Un pronostico secco del derby di domenica sera..

Il mio cuore è nerazzurro, vince l'Inter due a uno.

 

(Claudio Ruggieri)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.